CAPITOLO 48 - IL NUOVO RIGA

cuori di alluminio
capitolo 48 
(incipit)
IL NUOVO RIGA

Qualche tempo dopo Riga era ancora ogni giorno sopra quella spiaggia, ma adesso ci andava ad orari meno assurdi perché mo finalmente la mattina riusciva a dormire.
Ogni giorno si ritrovava nei piedi la sabbia e ogni giorno quella troia di sabbia gli sembrava diversa: in qualche sconosciuta maniera stava diventando qualcos’altro, stava lentissimamente ricominciando ad esser roba sua. Giorno dopo giorno, ricominciava. Giorno dopo giorno, quasi senza accorgersene, Riga era meno inesistente, meno evaporato, meno pupazzo triste.
( . . . )
N.B.: "Cuori di Alluminio" è il primo romanzo delle Brevevita Letters, ed è tuttora inedito. Ambientato negli anni 90 tra i bar della provincia profonda del Centro Italia, il manoscritto narra di amore, di spacciatori di droga in pianelle, e di alcuni di quei fortissimi legami di amicizia che a volte si vivono in era post-adolescenziale, quando più fragili sono i protagonisti, e più forti sono i legami. Il libro verrà pubblicato a breve su Amazon e potrà essere acquistato in versione cartacea o digitale.

(testi e illustrazioni: Brevevita Letters)

------------------------------------------------------
wow! you've found a matching song:
"Collective Dreamwish of Upperclass Elegance" - Grandaddy
from the album "Under the Western Freeway", 1997

Older Post
Newer Post
Close (esc)

Popup

Use this popup to embed a mailing list sign up form. Alternatively use it as a simple call to action with a link to a product or a page.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Search

Shopping Cart

Your cart is currently empty.
Shop now