capitolo 40 - ALBA GHIACCIATA

cuori di alluminio
capitolo 40 
(incipit)
ALBA GHIACCIATA
Giovanna sarebbe ripartita per Bologna col treno delle sei antimeridiane. Avrebbe dovuto presentarsi puntuale per il turno di pomeriggio in ospedale. Quando lei s'alzò dal letto, alle cinque e un quarto di mattina, Riga si svegliò di soprassalto, perché si accorse dei suoi leggeri movimenti. Cazzo, fino a qualche giorno prima non si era accorto mai di niente, adesso perfino del suo esile respiro nell’alba ghiacciata.
( . . . )
N.B.: "Cuori di Alluminio" è il primo romanzo delle Brevevita Letters, ed è tuttora inedito. Ambientato negli anni 90 tra i bar della provincia profonda del Centro Italia, il manoscritto narra di amore, di spacciatori di droga in pianelle, e di alcuni di quei fortissimi legami di amicizia che a volte si vivono in era post-adolescenziale, quando più fragili sono i protagonisti, e più forti sono i legami. Il libro verrà pubblicato a breve su Amazon e potrà essere acquistato in versione cartacea o digitale.

(testi e illustrazioni: Brevevita Letters)

------------------------------------------------
wow, you’ve found a matching song!

“Roscoe” - Midlake
From the album “The trials of Van Occupanther” released in 2006
Older Post
Newer Post
Close (esc)

Popup

Use this popup to embed a mailing list sign up form. Alternatively use it as a simple call to action with a link to a product or a page.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Search

Shopping Cart

Your cart is currently empty.
Shop now