Capitolo 4 - IN PIEDI DA SINISTRA: PEZZA

cuori di alluminio
capitolo 4 (incipit)
IN PIEDI DA SINISTRA: PEZZA
Pezza era malato, la depressione cronica era il suo guaio, ma a prima vista poteva sembrare una persona normale: calmo, anzi calmissimo, posato, apparentemente ragionevole e quadrato. Pareva proprio una personcina a modo, salvo poi scoprire che non si era mai lavato i denti in vita sua, si faceva la doccia una volta a settimana, e rubava i soldi dalla ditta di trasporti del padre - dove lavorava come autista – nonostante percepisse uno stipendio più che doppio rispetto a un camionista qualsiasi. Stipendio che però non gli era sufficiente a garantirsi l’acquisto regolare di eroina.
( . . . )
N.B.: "Cuori di Alluminio" è il primo romanzo delle Brevevita Letters, ed è tuttora inedito. Ambientato negli anni 90 tra i bar della provincia profonda del Centro Italia, il manoscritto narra di amore, di spacciatori di droga in pianelle, e di alcuni di quei fortissimi legami di amicizia che a volte si vivono in era post-adolescenziale, quando più fragili sono i protagonisti, e più forti sono i legami. Il libro verrà pubblicato a breve su Amazon e potrà essere acquistato in versione cartacea o digitale.

(testi e illustrazioni: Brevevita Letters)
------------------------------------------------------
wow! you've found a matching song:
"Sylvia" - Mosquitos
from the album "Ventilator Blues", out in 2006

Older Post
Newer Post
Close (esc)

Popup

Use this popup to embed a mailing list sign up form. Alternatively use it as a simple call to action with a link to a product or a page.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Search

Shopping Cart

Your cart is currently empty.
Shop now